Sito aggiornato il:
11 settembre 2016
 


Teano nella
2a Guerra Mondiale

Avviso importante

Martino Amendola sta conducendo una ricerca sul periodo della guerra, sulle devastazioni del paese a seguito dei bombardamenti degli alleati, sulla cattura e la  deportazione dei civili, avvenuta a Teano il 23 settembre 1943, mandati al lavoro coatto in Germania, sui morti ammazzati dai  nazisti, e su tutte le vittime  della guerra. Chiunque fosse a conoscenza di fatti, o situazioni, legati a quegli avvenimenti, o fosse in possesso di documentazione (lettere, nomi e  numeri di matricola dei deportati,  foto del paese con edifici bombardati, ecc.) è pregato di contattarlo al seguente indirizzo e-mail: martinoamendola@virgilio.it  o ai numeri telefonici 0823658213 (Comune/Ufficio URP, in orario di lavoro) - 0823657501 - 388 7523240.